Al Vinitaly si parla di e-Commerce

Al Vinitaly si parla di e-Commerce

Si è conclusa la 50° edizione del salone internazionale dei vini e dei distillati; il vinitaly.

In questa edizione si è parlato di come l'e-Commerce e i Social Network possono aiutare ad incrementare i contatti e le vendite in un settore che, nonostante gli sforzi, ancora oggi non riesce a decollare nel mondo digitale.


Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha organizzato alcuni workshop per sensibilizzare i produttori verso l'uso degli strumenti che il mondo digitale mette a disposizione.

Sono stati invitati a parlare gli esperti dei maggiori attori internazionali nel panorama digitale.

Per i social network Twitter e Facebook, per i motori di ricerca Google, per i servizi di vendita Amazon ed Ebay.


​Le vendite di vino attraverso il commercio online oggi sono lo 0,05% delle vendite complessive in Italia. Se guardiamo con la coda dell'occhio ai risultati dei competitor europei, è un numero che la dice lunga sul lavoro da fare e sulle potenzialità dell'e-Commerce in Italia.


Nei workshop sono stati ben esposti diversi concetti chiave sull'utilizzo degli strumenti digitali. Facendo sintesi mi sento di ribadire che:

  • ​Gli strumenti vanno utilizzati ognuno per il proprio scopo: in Google gli utenti ricercano informazioni e nei social network attivano conversazioni.
  • I canali di vendita come i market place non garantiscono il successo, necessitano comunque di attività mirate al brand.
  • Il canale di vendita da prediligere è il proprio, collegato ai servizi necessari.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Ricerca

Iscriviti al blog

Ultimi articoli

Non stiamo parlando di un ponte fisico, ma della Joomla! World Conference che si terrà a Roma a Novembre.

Vi racconto l'evento su SEO (search engine optimization) e i principali CMS per la gestione dei contenuti dei siti web.

Venerdì 5 maggio è ufficialmente partito il nuovo Capitolo BNI Gheppio, un team di imprenditori e professionisti.

Il 29 Aprile ho superato l'esame per ottenere la certificazione di Google riguardante i siti web per dispositivi mobili.

Facebook